Nasce la prima “Bitcoin City” del mondo. Sorgerà sulle pendici di un vulcano in El Salvador

Sarà la prima Bitcoin city, una volta di silicon valley della criptovaluta. La città sorgerà nell’Est di El Salvador e riceverà il suo approvvigionamento energetico da un vulcano.

Il progetto sarà finanziato dall'”obbligazione vulcano”, del valore di $ 1 miliardo.

Le attività, che si svolgeranno qui, non saranno soggette ad alcuna tassa al di fuori dell’Iva. Metà dell’IVA riscossa sarà utilizzata per finanziare le obbligazioni emesse per costruire la città e l’altra metà dovrete pagare servizi come la raccolta dei rifiuti, ha affermato Bukele. L’infrastruttura pubblica, necessaria al finanziamento di questo nuovo centro costerà circa 300.000 bitcoin.

Lo ha annunciato il presidente della nazione centroamericana, Nayib Bukele, durante un evento dedicato alla promozione del Bitcoin nel Paese.

Il progetto sarà finanziato inizialmente da obbligazioni garantite da bitcoin.

 

Altri articoli interessanti