Orologio da collezione pagabile solo in criptovaluta da Hublot lanciato nel 2018

Hublot, noto marchio orologiero svizzero, che per festeggiare i 10 anni di bitcoin nel 2018, ha lanciato un orologio speciale che poteva essere acquistato solo in BTC. Edizione speciale di soli 210 pezzi, un numero che richiama il limite del BTC massimo circolante di 21 milioni. Non solo, l’orologio in questione poteva essere pagato solo con BTC da trasferire utilizzando un codice inciso sul bordo dell’orologio, che costava circa 25.000 dollari.

Non è uno smartwatch, ma la sua anima è ugualmente hi-tech: Hublot BIG BANG MECA-10 P2P è entrato nel catalogo del produttore svizzero, un orologio meccanico realizzato per celebrare i dieci anni di Bitcoin. Per essere coerente con la sua natura, si poteva acquistarlo  solo ed esclusivamente attraverso la criptovaluta creata da Satoshi Nakamoto.

Il meccanismo del BIG BANG MECA-10 P2P (movimento di manifattura HUB1201) è in grado di immagazzinare energia sufficiente per garantire un’autonomia pari a dieci giorni anche in assenza di movimento. 223 le componenti in totale con 24 rubini. Un ennesimo omaggio ai Bitcoin, secondo Hublot, in quanto la criptovaluta si apprestava a spegnere le sue prime dieci candeline. In realtà, l’intera gamma MECA-10 offre la medesima caratteristica.

Quest’anno, l’orologiaio svizzero Hublot ha annunciato l’intenzione di iniziare ad accettare la criptovaluta come pagamento, unendosi alle schiere di colleghi come Franck Muller e Norqain, che hanno entrambi fatto annunci simili rispettivamente nel 2021 e nel 2020.

Altri articoli interessanti