Una persona su 25 ha richiesto cure per gli effetti collaterali del “vaccino” Covid, maggiore assicuratore tedesco sanitario

I numeri sono impressionanti: 437.593 degli 11 milioni di assicurati del più grande fondo di assicurazione sanitaria del paese, Techniker Krankenkasse (TK) hanno dovuto seguire un trattamento medico nel 2021 per il vaccino Covid Effetti collaterali. Questo è 1 su 25 e un aumento del 3000 percento. Questo numero è importante e rappresenta quasi il doppio di tutti gli effetti collaterali riportati dall’agenzia medica federale tedesca Paul Ehrlich Institute (PEI) e Lareb Germany.

Nel 2019, tra gli 11 milioni di assicurati, sono state necessarie 13.777 cure mediche per gli effetti collaterali dei vaccini. Nel 2020 erano 15.044. Nel 2021 il numero è balzato a 437.593, con un aumento di oltre il 3.000%.

Sulla base dei dati di Techniker Krankenkasse, si prevede che fino a 1 su 500 iniezioni di vaccino contro il covid provocherà gravi effetti collaterali. Ne dà notizia il sito di notizie olandese Blckbx.

All’inizio di luglio, il canale di notizie tedesco WELT ha ottenuto una lettera dalla National Association of Statutory Health Insurance Physicians (KBV) che mostrava che le stime di Andreas Schöfbeck erano probabilmente corrette.

La lettera della KBV di metà giugno ha rivelato che quasi 2,5 milioni di cittadini sono andati dal medico nel 2021 a causa degli effetti collaterali della vaccinazione corona.

Anche il Ministero della Salute in Germania ha ammesso che 1:5000 iniezioni provocano ospedalizzazione, invalidità permanente o morte: una rivelazione molto seria, ma probabilmente una stima molto prudente.

Leggi le ultime notizie su www.presskit.it

Può interessarti anche: Mille studi sugli effetti collaterali dei vaccini Covid. Dove scaricare il documento integrale

Seguici su Facebook https://www.facebook.com/presskit.it

Seguici su Telegram https://t.me/presskit

 

Altri articoli interessanti