Walmart installa 200 chioschi per comprare criptovaluta in contanti

La notizia arriva da Bloomberg. Walmart, il retailer più importante del mondo includerà 200 chioschi  che permetteranno di acquistare criptovalute inserendo dei contanti contanti. Le commissioni saranno alte, attorno al 7%,, rispetto alle normali transazioni on line. I chioschi si occuperanno di rilasciare un voucher che rappresenterà una certa quantità di $BTC.

Se i risultati del progetto pilota dovessero essere positivi, il gruppo potrebbe passare alla fase 2 del progetto, che prevede l’installazione di oltre 8.000 chioschi presso i suoi punti vendita.

Il servizio è offerto da Coinstar – che è società già da tempo attiva nel settore e che prevede l’iscrizione per gli utenti prima che questi siano in grado di portare a termine la negoziazione – iscrizione che prevede anche un KYC molto rigido, a detta dell’azienda per eliminare la possibilità che i suoi chioschi vengano utilizzati per il riciclaggio di denaro.

 

Altri articoli interessanti