A Miami nasce la prima criptovaluta nativa

Si chiamerà Miami ed è stata da poco approvata dal sindaco di Miami in persona. Vuole, con questa mossa, fare diventare la sua città il centro della crittografia statunitense.

La città di Miami è diventata in questo modo la prima ad approvare una criptovaluta nativa.

Il tolken crittografico sarà basato sull’unità più piccola di Bitcoin SAT.

Sono stati approvati 4,3 milioni di Miami Coin dalla Miami City Commission.

Nella foto il twitter del sindaco.

Altri articoli interessanti