Nuova multa a una morta per non essersi vaccinata. La missiva mandata a Maria Sedda, di Lula (Nuoro)

Il nome di Maria Sedda, di Lula (Nuoro), è presente su uno degli avvisi recapitati dall’Agenzia delle Entrate agli over 50 che non hanno adempiuto all’obbligo di vaccino. E’ morta a 37 anni nel 2004. La famiglia si è rivolta a un avvocato per risolvere la questione. Il grossolano errore burocratico è stato svelato da La Nuova Sardegna.

La comunicazione del 9 marzo 2022 – racconta il quotidiano – è stata aperta dalla figlia Antonella, che ha perso la madre quando aveva dieci anni e che, assieme al padre, si è rivolta ad un legale per dipanare la matassa burocratica. Probabilmente dovranno presentare un certificato di morte per chiedere di depennare la deceduta dagli elenchi ancora in possesso della pubblica amministrazione.

Il grossolano errore burocratico non avrebbe mai dovuto succedere e ha ravvivato il mai sopito dolore della perdita ai famigliari.

Può interessarti anche: Eurodeputata, con tre dosi di vaccino, multata dall’Italia per non essersi vaccinata. Lo sfogo sui social

Seguici su Facebook https://www.facebook.com/presskit.it

Seguici su Telegram https://t.me/presskit