Brasile: rapinatori legano gli ostaggi come scudo protettivo alle auto in fuga.

Una banda di rapinatori ha preso in ostaggio diverse persone dopo aver fatto irruzione in tre banche nella città di Araçatuba, nello stato meridionale brasiliano di San Paolo. Secondo la BBC, i funzionari riferiscono di un gruppo di oltre 50 persone coinvolte nella rapina. Hanno quindi bloccato le strade con veicoli in fiamme e piazzato esplosivi in ​​tutta la città.

Particolarmente spaventoso: hanno usato i loro ostaggi come scudi umani durante la loro fuga.

I video condivisi su Twitter mostrano persone legate sugli abitacoli delle auto. Almeno uno era sul tetto di un furgone. In sottofondo si sentono spari ed esplosioni. Avrebbero dovuto esserci almeno 14 detonazioni.

La polizia locale ha confermato la morte di un sospetto e di altre due persone. Altri tre sono rimasti feriti. Inoltre, sono stati arrestati due sospetti. Il valore monetario del bottino, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, non è chiaro. Ecco il video:

https://www.itemfix.com/v?t=orbq3r&jd=1

 

Altri articoli interessanti