“Abbiamo sbagliato a vaccinare i bambini”, direttore generale dell’Autorità sanitaria danese

Il direttore generale dell’Autorità sanitaria danese ha ammesso che la Danimarca ha sbagliato a vaccinare i bambini. L’ammissione è arrivata in una intervista effettuata nella trasmissione “Go” Live “(torna a vivere) su TV 2. Gli è stato chiesto se fosse stato un errore vaccinare i bambini. “Con quello che sappiamo oggi: sì. Con quello che sapevamo allora: no”, è stata la risposta.

Søren Brostrøm è un medico e scienziato danese specializzato in ostetricia e ginecologia, attuale direttore generale dell’Autorità sanitaria danese. Membro del comitato esecutivo dell’Organizzazione mondiale della sanità.

Questa ammissione è arrivata con il senno di poi. “In retrospettiva, non abbiamo ottenuto molto dall’ampliamento del programma di vaccinazione per i bambini quando si tratta di controllo dell’epidemia. Ma si vede col senno di poi.”, ha detto in conferenza stampa.

Il messaggio danese ai genitori perché facessero vaccinare i  loro figli. “Voglio guardare negli occhi tutti i genitori di bambini che hanno vaccinato il loro figli e dire: “Hai fatto la cosa giusta e grazie per l’ascolto“.

Durante “Go aften Live”, Søren Brostrøm, ha ammesso_ “devo ammettere e dire che: siamo diventati più saggi e non faremmo la stessa scelta oggi. E non lo faremo nemmeno in futuro”.

La Danimarca non ha obblighi vaccinali, invita, però, i danesi di età superiore ai 50 anni e particolarmente vulnerabili sono invitati a una quarta vaccinazione.

Leggi le ultime notizie su www.presskit.it

Può interessarti anche: Mille studi sugli effetti collaterali dei vaccini Covid. Dove scaricare il documento integrale

Seguici su Facebook https://www.facebook.com/presskit.it

Seguici su Telegram https://t.me/presskit

 

Altri articoli interessanti