Draghi denunciato per apologia di fascismo

A presentare denuncia contro Mario Draghi per apologia di fascismo è stato l’ex vicesindaco di Guastalla, ora presidente dell’associazione Free, Marco Lusetti. L’esposto è stato presentato alla Procura di Reggio Emilia.

Ha chiesto ai giudici di “verificare se i metodi” utilizzati dal governo per contrastare la pandemia di Covid “siano equiparabili a quelli del fascismo e se la struttura decisionale presieduta da Draghi sia equiparabile alla riorganizzazione, sotto altra forma, del disciolto partito fascista”, ha spiegato alla Gazzetta di Reggio Emilia.

Lusetti sostiene che, secondo la Costituzione, si ha una riorganizzazione del partito fascista “quando un movimento persegue finalità antidemocratiche, minacciando o propugnando la soppressione delle libertà garantite dalla Costituzione”.

 

Altri articoli interessanti