Vivere green: Isdraele lancia un’app che emette buoni sconto in cambio di spazzatura

Una start-up israeliana ha lanciato un’app per “trasformare” la spazzatura raccolta dagli utenti in buoni spesa. Basta registrarsi, recarsi dove l’applicazione segnala i rifiuti, raccoglierli, scattare una foto della quantità prelevata, caricarla e poi gettare il tutto negli appositi bidoni. A fronte della spazzatura raccolta, viene emessa una certa quantità di “Clean Coin”.

Non si tratta di una criptovaluta che richiede enormi quantità di energia per essere coniata,  sono buoni sconto da spendere in negozi, attività sportive e hotel. Sull’app sono già registrati oltre 16mila utenti. E i buoni sono già accettati da 25 diversi marchi, dall’abbigliamento alla ristorazione.

Altri articoli interessanti