Facebook sta pensando a spazi tridimensionali in cui le persone potranno muoversi con gli avatar

Secondo un recente report secondo Facebook starebbe cercando di assumere 10.000 persone nell’Unione Europea nell’ambito di una scommessa futuristica: la società prevede di sfruttare la nuova forza lavoro acquisita per sviluppare la sua visione del metaverso, un regno digitale in cui si possono condividere esperienze pur essendo distanti sfruttando i dispositivi di realtà aumentata e virtuale.

Il CEO della società Mark Zuckerberg è arrivato a dire che prevede che “le persone passeranno dal vedere Facebook principalmente come una società di social media a vederci come una società del metaverso”.

Il Metaverso è un termine coniato da Neal Stephenson nel romanzo cyberpunk Snow crash (1992). Indica uno spazio tridimensionale all’interno del quale persone fisiche possono muoversi, condividere e interagire attraverso avatar personalizzati.

Altri articoli interessanti