Black Friday: è il 26 novembre la data ufficiale, il Covid lo bloccherà come lo scorso anno?

Il Covid sta sconvolgendo anche il Black Friday. Quest’anno si farà, con la campagna vaccinale in stato sempre più avanzato e i contagi sotto controllo, il black friday è alle porte. Sarà come prima del Covid? Non proprio!

Le complicazioni da pandemia non mancano. Gli ingressi nei negozi sono contingentati, nel senso che sono ammesse da oltre un anno, un numero massimo di persone. Non è difficile immaginare le cose che si formeranno grandi code il giorno fatidico. Gli acquisti on line, rischiamo ancora una volta di fare la parte del leone.

Sul web gli sconti inizieranno già dal 2 novembre, mentre nei negozi la data ufficiale è il 26 novembre.

Per chi vuole recarsi in negozio vi consigliamo di guardare gli sconti anche durante tutta la settimana precedente, a Serravalle Scriva, l’outlet più grande d’Italia, per esempio, prima della pandemia gli sconti iniziavano il lunedì per concludersi il venerdì. In questo modo si possono evitare code chilometriche e altrettanto gigantesco perdite di tempo. Se ci si mette molto tempo per visitare un solo negozio è inevitabile che anche gli acquisti si contraggano.

Ovunque decidiate di comprare il black friday resta una grande opportunità di risparmio. Il Natale non è lontano e organizzarsi con un buon anticipo è sempre una ottima idea.

 

 

 

Altri articoli interessanti