Macao, l’unico luogo in Cina dove il gioco d’azzardo è legale

Macao annovera 41 mega casinò in poco più di 30 chilometri quadrati. E’ l’unico luogo in Cina dove è possibile giocare d’azzardo legalmente.

Nell’ex colonia portoghese il gioco d’azzardo assieme al turismo è volano trainante dell’economia di una città, che conta poco più di 700mila abitanti.
Qui si può giocare d’azzardo dal 1850, quando la città faceva parte ancora di una colonia portoghese. Da allora non si è mai smesso. Qui si può giocare al casinò, alle corse di cavalli o levrieri, oltre alle scommesse sportive e lotterie. Non è presente il gioco d’azzardo on line.

Qui nel 2007 è stato costruito il più grande grattacielo che ospita un casinò, il Venetian. Ha 3000 camere, 350 negozi, 30 ristoranti, un centro congressi e un teatro di 15.000 posti a sedere.

Il casinò occupa una superficie di oltre 50mila metri quadrati. Al suo interno sono ospitate oltre 3400 slot machine e 800 tavoli da gioco. Il casinò è  suddiviso in 4 aree gioco a tema: Golden Fish, Imperial House, Red Dragon and Phoenix.

Altri articoli interessanti