Tavoli interni interdetti a tutti: il Cafè Gourmand di Busto Garolfo serve solo al banco e all’aperto

«La nostra è una decisione di principio: non abbiamo mai discriminato nessuno e mai lo faremo. Il nostro rimane un luogo di socialità aperto a tutti».

La protesta contro il green pass all’italiana prende forma anche a Busto Garolfo (Mi), dove i titolari del Cafè Gourmand hanno interdetto a chiunque l’utilizzo dei tavoli interni. «Riteniamo che la situazione sanitaria dei nostri clienti sia una questione privata e di libera scelta e non abbiamo intenzione di trovarci nel ruolo di controllare i documenti personali» scrivono i titolari dell’esercizio commerciale in una comunicazione alla clientela. Spiegando: «Il Cafè Gourmand di via Verdi informa i gentili clienti che sospenderemo momentaneamente le consumazioni all’interno del bar, quindi il servizio è valido solo all’esterno e al banco)».

Altri articoli interessanti