Viaggio nella storia delle epidemie del Varesotto. Mercoledì 26 maggio, incontro online con i parchi Insubria – Olona

Un viaggio virtuale per capire come i nostri antenati hanno superato pestilenze ed epidemie. Mercoledì 26 maggio, i parchi dell’Insubria – Olona (Parco Pineta, Bosco del Rugareto, Parco del Medio Olona, Parco della Valle del Lanza e Parco Rile Tenore Olona) propongono con il supporto di Archeologistics l’incontro online “Epidemie nella storia del Varesotto: le pestilenze e le scelte adottate”, appuntamento che rientra nel ciclo di iniziative “Guerra, peste e carestia vanno sempre in compagnia – escursioni e storie dietro casa” nato con l’esplicita volontà di guardare oltre questo complesso momento, andando alla scoperta di quei luoghi che raccontano il desiderio e la capacità di superare periodi difficili. Protagoniste sono le chiese votive erette per chiedere la fine di una pestilenza, spazi di ricovero per i malati e luoghi di protezione, ma anche le testimonianze più antiche per conoscere la nostra storia e imparare dal passato.
Nell’incontro di mercoledì 26 maggio Giuseppe Armocida ed Emanuela Sguazza raccontano la storia delle epidemie nel Varesotto attraverso la storia della medicina attraverso documenti ma anche analisi dei contesti archeologici che hanno permesso di individuare situazioni di malatie infettive diffuse, endemiche o pandemiche. Tra i relatori ci sarà anche Omar Larentis, ricercatore dell’Università dell’Insubria la cui attenzione è rivolta prevalentemente ai contesti archeologici e alle necropoli varesine.
Giuseppe Armocida, è uno storico, medico e accademico italiano, per oltre vent’anni presidente della Società Italiana di Storia della Medicina. Presso l’Università dell’Insubria è stato professore ordinario di Storia della Medicina sino al 2019 ed è nota ai più la sua dedizione soprattutto alle vicende varesine, sua terra di nascita e lavoro.
Emanuela Sguazza è un’antropologa fisica e anima di Archeologistics, realtà varesina impegnata nella valorizzazione dei beni culturali.
L’incontro si svolge sulla piattaforma Zoom alle 20.30.
La partecipazione è gratuita, con prenotazione a eventi@parcopineta.org.

Gli altri appuntamenti:
Mercoledì 2 giugno, escursione con visita guidata alla chiesa di Sant’Antonio abate a Moncucco e a Villa Gonzaga, sede del primo preventorio infantile (ritrovo a Olgiate Olona alle 14).
Sabato 3 luglio, escursione a Malnate con visita alla chiesa di san Matteo, dove si trovano anche gli antichi dipinti e le curiose storie di San Lucio in val Cavargna (ritrovo a Malnate alle 17).
Domenica 8 agosto, tour di Castiglione Olona-Cascina Ronchetto, attraversando la meravigliosa zona verde di Caronno Corbellaro (ritrovo a Castiglione Olona alle 10).
Domenica 5 settembre, escursione dall’oratorio di San Michele Arcangelo di Gornate Superiore fino al sito Unesco del Monastero di Torba (ritrovo a Gornate Superiore alle 10).
Venerdì 1 ottobre, incontro di chiusura con un dialogo sulla qualità dell’ambiente e la salute umana (su Zoom alle 20.30).

Altri articoli interessanti