In Univendita fa il suo ingresso Stanhome, specialista dei prodotti per la cura della casa, la famiglia e la bellezza

Nuovo ingresso di prestigio in Univendita, la maggiore associazione italiana della vendita diretta a domicilio. La base associativa si allarga con l’entrata di Stanhome Italia, importante realtà specializzata nella vendita di prodotti per la cura della casa, la cura personale e la bellezza. L’azienda in Italia ha una community di oltre 60.000 persone tra Sales Consultant e Clienti privilegiati.

«Con l’arrivo di Stanhome Univendita acquisisce un nuovo socio che rappresenta un’assoluta eccellenza per qualità dei prodotti e modello di vendita – commenta il presidente di Univendita Ciro Sinatra –. Stanhome è una realtà storica del settore della vendita a domicilio, conosciuta e apprezzata da generazioni di consumatori. Un’azienda che da sempre fonda il suo successo sulla cura della relazione diretta con i clienti e sull’adesione a valori quali etica, qualità, benessere, centralità della persona e sostenibilità. Gli stessi valori che sono alla base dell’operato di Univendita, e a partire dai quali costruiremo insieme un percorso di crescita».

Stanhome è un’azienda fondata nel 1931 negli Stati Uniti e che festeggia quindi quest’anno il suo 90esimo anniversario.  Nel 1962 è stata aperta la sede italiana, che si trova a Roma. Dal 1997 l’azienda fa parte del Gruppo Rocher. Attraverso i suoi 5 brand, Stanhome offre una vasta gamma di prodotti professionali per la pulizia e la cura della casa, dermocosmetici studiati per tutta la famiglia, prodotti di bellezza e articoli di make-up con formulazioni innovative e ingredienti di alta qualità.

«È un grande orgoglio per noi entrare a fare parte di Univendita: sono sicuro che sarà un’occasione di condivisione e crescita  – dichiara Carlo Bertolatti, Direttore Generale di  Stanhome Italia –. Noi tutti crediamo fortemente nel futuro del settore della vendita diretta che oggi più che mai ha vissuto un’accelerazione verso le nuove tecnologie. Sarà sicuramente interessante condividere con gli altri soci idee e spunti su futuri scenari di sviluppo del nostro business».

Altri articoli interessanti